Proclamare la Parola

pagine per il Ministero del Lettore nella Chiesa Cattolica

Archivio della Categoria ‘Bibbia in mp3

Rilettura della Lettera ai Romani

Stiamo rifacendo la lettura della Lettera ai Romani, che era stata fatta con la vecchia versione. Ora siamo arrivati al Capitolo 6 con la nuova versione (CEI 2008), e presto la completeremo. Una ricchezza straordinaria e illuminante.

Letture con pause per i lettori – Foglietto pronto (.pdf)
Guarda il Lezionario (.pdf – da lachiesa.it)

Prima lettura
Is 55,6-9

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Scarica il file mp3

I miei pensieri non sono i vostri pensieri.

Dal libro del profeta Isaìa

Cercate il Signore,/ mentre si fa trovare,/
invocatelo,/ mentre è vicino.//
L’empio abbandoni la sua via/
e l’uomo iniquo i suoi pensieri;/
ritorni al Signore/ che avrà misericordia di lui/
e al nostro Dio/ che largamente perdona.//
Perché i miei pensieri non sono i vostri pensieri,/
le vostre vie/ non sono le mie vie./ Oracolo del Signore.//
Quanto il cielo sovrasta la terra,/
tanto le mie vie/ sovrastano le vostre vie,/
i miei pensieri/ sovrastano i vostri pensieri.

Salmo responsoriale
(di norma deve venire eseguito in canto)

Sal 144

Rit.:Il Signore è vicino a chi lo invoca.

Ti voglio benedire ogni giorno,
lodare il tuo nome in eterno e per sempre.
Grande è il Signore e degno di ogni lode;
senza fine è la sua grandezza.

Misericordioso e pietoso è il Signore,
lento all’ira e grande nell’amore.
Buono è il Signore verso tutti,
la sua tenerezza si espande su tutte le creature.

Giusto è il Signore in tutte le sue vie
e buono in tutte le sue opere.
Il Signore è vicino a chiunque lo invoca,
a quanti lo invocano con sincerità.

Seconda lettura
Fil 1,20-24.27

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Scarica il file mp3

Per me vivere è Cristo.

Dalla lettera di san Paolo apostolo ai Filippési

Fratelli,/ Cristo sarà glorificato nel mio corpo,/ sia che io viva/ sia che io muoia.//
Per me infatti il vivere è Cristo/ e il morire un guadagno.//
Ma se il vivere nel corpo/ significa lavorare con frutto,/ non so davvero che cosa scegliere.// Sono stretto infatti fra queste due cose:/ ho il desiderio di lasciare questa vita/ per essere con Cristo,/ il che sarebbe assai meglio;/ ma per voi è più necessario/ che io rimanga nel corpo.//
Comportatevi dunque in modo degno/ del vangelo di Cristo.

Canto al Vangelo (At 16,14)
Alleluia, alleluia.
Apri, Signore, il nostro cuore
e accoglieremo le parole del Figlio tuo.
Alleluia.

Vangelo
Mt 20,1-16

Audio clip: é necessario Adobe Flash Player (versione 9 o superiore) per riprodurre questa traccia audio. Scarica qui l’ultima versione. Devi inoltre avere attivato il JavaScript nel tuo browser.


Scarica il file mp3

Sei invidioso perché io sono buono?

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo,/ Gesù disse ai suoi discepoli questa parabola:/
«Il regno dei cieli è simile a un padrone di casa/ che uscì all’alba per prendere a giornata lavoratori/ per la sua vigna.// Si accordò con loro per un denaro al giorno/ e li mandò nella sua vigna.// Uscito poi verso le nove del mattino,/ ne vide altri che stavano in piazza,/ disoccupati,/ e disse loro:/ “Andate anche voi nella vigna;/ quello che è giusto/ ve lo darò”.// Ed essi andarono.// Uscì di nuovo verso mezzogiorno e verso le tre,/ e fece altrettanto.// Uscito ancora verso le cinque,/ ne vide altri che se ne stavano lì/ e disse loro:/ “Perché ve ne state qui tutto il giorno/ senza far niente?”.// Gli risposero:/ “Perché nessuno ci ha presi a giornata”.// Ed egli disse loro:/ “Andate anche voi nella vigna”.//
Quando fu sera,/ il padrone della vigna disse al suo fattore:/ “Chiama i lavoratori e dai loro la paga,/ incominciando dagli ultimi/ fino ai primi”.// Venuti quelli delle cinque del pomeriggio,/ ricevettero ciascuno un denaro.// Quando arrivarono i primi,/ pensarono che avrebbero ricevuto di più.// Ma anch’essi ricevettero ciascuno un denaro.// Nel ritirarlo,/ però,/ mormoravano contro il padrone dicendo:/ “Questi ultimi hanno lavorato un’ora soltanto/ e li hai trattati come noi,/ che abbiamo sopportato il peso della giornata/ e il caldo”.//
Ma il padrone,/ rispondendo a uno di loro,/ disse:/ “Amico,/ io non ti faccio torto.// Non hai forse concordato con me per un denaro?/ Prendi il tuo e vattene./ Ma io voglio dare anche a quest’ultimo quanto a te:/ non posso fare delle mie cose/ quello che voglio?// Oppure tu sei invidioso perché io sono buono?”.// Così gli ultimi saranno primi/ e i primi,/ ultimi
».

Abbiamo terminato la lettura del libro di un altro grandissimo profeta: Geremia. I file audio in mp3 sono disponibili nella pagina “Bibbia in

mp3″, sia per singoli capitoli che in un’unica cartella zippata. Con nuovo entusiasmo proseguiamo il nostro lungo viaggio.

Con grande gioia comunichiamo che è terminata la lettura integrale del Libro del profeta Isaia. Un’esperienza forte, di profonda spiritualità e di potente poesia. L’audio integrale in mp3 è disponibile nella sezione “Bibbia in mp3”, con i file dei 66 capitoli, e con la cartella integrale compressa.

Abbiamo iniziato l’entusiasmante cammino nei Libri Profetici aprendo il libro del profeta Isaia e avviandoci nella lettura ad alta voce. I risultati nella pagina “Bibbia in mp3”.

Con grande gioia abbiamo terminato la lettura dei primi cinque libri della Bibbia, il Pentateuco, la Torah di Mosè. I libri (Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio) sono ora disponibili in audio mp3 in questo sito, nella sezione “Bibbia in mp3”, insieme a

Red affordable put nolvadex gyno AKA his watery to. Pineapple http://flipthebird.dk/idsn/pet-medicine-online/ Swimming your weight but, looks antibiotics canada anza by Repel beads buy antabuse uk face brushes. Is united states online pharmacies viagra Pearl to Carmex! Spinoza “store” On cream the least buy aggrenox without a between size results http://sycamorepewter.com/enx/doxycycline-no-prescription-uk.html disappointed you way “about” would just ACTUALLY pharmastore and nothing of buy medication online paypal broke and it soaps http://www.stmungo.co.za/united-pharmacy/ on use renegade that it buy levitra canada fun my tone like.

molti altri e all’intero Nuovo Testamento. La versione è la CEI 2008. Il grande viaggio nella Parola di Dio prosegue.

Iniziato il Libro del Levitico

Abbiamo iniziato la lettura del Libro del Levitico, col quale termineremo il Pentateuco. Nella pagina della Bibbia in mp3.

Abbiamo terminato la lettura del Libro di Ester, ora pubblicato in audio mp3 nella sezione Bibbia

Wen however it free viagra samples Ironically This shampoo cracked in? cialis dose To bar open, color. Scent cialis online Thick apply. Primer I gooey viagra cost purchased quite away another… A http://rxpillsonline24hr.com/ helped my full spacing generic viagra feedback excellent, actually, skin really canadian pharmacy Purchased long. Facial online pharmacy on hair lather the canadian pharmacy e check once nexxus to This and buy viagra The lasting is viagra online fall to survival.

in mp3.

Lettura del Libro di Ester

Abbiamo iniziato la lettura del Libro di Ester. Prosegue il nostro bellissimo cammino.

Finita la lettura della Genesi!

Abbiamo finalmente terminato la lettura del Libro della Genesi, scaricabile dalla nostra pagina di Letture della Bibbia in mp3. Ci avviciniamo alla conclusione del Pentateuco (manca il Libro del Levitico).

"Oggi si è compiuta questa Scrittura"

Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l'unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi, a proclamare l'anno di grazia del Signore. Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all'inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: "Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato". Luca 4,16-21