Proclamare la Parola

pagine per il Ministero del Lettore nella Chiesa Cattolica

Guarda il Lezionario Il commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Ez 18,25-28

Se il malvagio si converte dalla sua malvagità, egli fa vivere se stesso.

Dal libro del profeta Ezechièle

Così dice il Signore:/ «Voi dite:/ “Non è retto il modo di agire del Signore”.// Ascolta dunque,/ casa d’Israele:/ Non è retta la mia condotta/ o piuttosto non …

14 settembre 2008 – Esaltazione della Santa Croce – 75

Guarda il Lezionario (.pdf) Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Nm 21,4b-9

Chiunque sarà stato morso e guarderà il serpente, resterà in vita.

Dal libro dei Numeri

In quei giorni,/ il popolo non sopportò il viaggio.// Il popolo disse contro Dio e contro Mosè:/ «Perché ci avete fatto salire dall’Egitto/ per farci morire in questo deserto?// Perché qui non c’è né pane …

La Bibbia senza sosta a Bologna! – 74

cliccando si può scaricare il .pdf del volantino, riproducibile e distribuibile per diffondere l’informazione sull’iniziativa!!

Guarda il Lezionario (.pdf) Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Ez 33,1.7-9

Se tu non parli al malvagio, della sua morte domanderò conto a te.

Dal libro del profeta Ezechièle

Mi fu rivolta/ questa parola del Signore: «O figlio dell’uomo,/ io ti ho posto come sentinella/ per la casa d’Israele.// Quando sentirai dalla mia bocca una parola,/ …

Guarda il Lezionario

Prima lettura – Audio Ger 20,7-9

La parola del Signore è diventata per me causa di vergogna.

Dal libro del profeta Geremìa

Mi hai sedotto,/ Signore,/ e io mi sono lasciato sedurre;/ mi hai fatto violenza/ e hai prevalso.// Sono diventato oggetto di derisione/ ogni giorno;/ ognuno/ si beffa di me.//  Quando parlo,/ devo gridare,/ devo urlare:/ «Violenza!/ Oppressione!».// …

Guarda il Lezionario

Prima lettura – Audio Is 22,19-23 Gli porrò sulla spalla la chiave della casa di Davide.

Dal libro del profeta Isaìa

Così dice il Signore a Sebna,/ maggiordomo del palazzo:/ «Ti toglierò la carica,/ ti rovescerò dal tuo posto.// In quel giorno avverrà/ che io chiamerò il mio servo Eliakìm,/ figlio di Chelkìa;/ lo rivestirò …

Guarda il Lezionario Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Is 56,1.6-7

Condurrò gli stranieri sul mio monte santo.

Dal libro del profeta Isaìa

Così dice il Signore:/ «Osservate il diritto/ e praticate la giustizia,/ perché la mia salvezza sta per venire,/ la mia giustizia/ sta per rivelarsi.//  …

Guarda il Lezionario Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Ap 11,19; 12,1-6.10

Una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi.

Dal libro dell’Apocalisse di san Giovanni apostolo

Si aprì il tempio di Dio che è nel cielo/ e apparve nel tempio/ l’arca della sua alleanza.// Un segno grandioso apparve nel cielo:/ una donna …

Guarda il Lezionario Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio 1Re 19,9.11-13

Fermati sul monte alla presenza del Signore.

Dal primo libro dei Re

In quei giorni,/ Elia,/ [essendo giunto al monte di Dio,/ l’Oreb],/ entrò in una caverna per passarvi la notte,/ quand’ecco/ gli fu rivolta la parola del Signore/ in questi termini:/ «Esci/ e fèrmati sul monte/ alla presenza del Signore».// …

Guarda il Lezionario Commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo

Prima lettura – Audio Is 55,1-3

Venite e mangiate.

Dal libro del profeta Isaìa

Così dice il Signore:/ «O voi tutti assetati,/ venite all’acqua,/ voi che non avete denaro,/ venite;// comprate e mangiate;/ venite,/ comprate senza denaro,/ senza pagare,/ vino e latte.// …

"Oggi si è compiuta questa Scrittura"

Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l'unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi, a proclamare l'anno di grazia del Signore. Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all'inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: "Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato". Luca 4,16-21