Proclamare la Parola

pagine per il Ministero del Lettore nella Chiesa Cattolica

30 dicembre 2007 – Santa Famiglia di Ges

Il commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo (TN) Dal lezionario

Prima lettura Sir 3, 3-7.14-17a

Chi teme il Signore onora i genitori.

Dal libro del Siràcide

Il Signore ha glorificato il padre al di sopra dei figli/ e ha stabilito il diritto della madre sulla prole.//  Chi onora il padre/ espìa i peccati e li eviterà/ e la …

25 dicembre 2007 – Natale del Signore – 25

Il commento della Fraternità Gesù Risorto di Tavodo (TN)

Il lezionario (Messa della notte)

suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

altri suggerimenti

PRIMA LETTURA

Is 9,1-6 Ci è stato dato un figlio.

Dal libro del profeta Isaìa

Il popolo che camminava nelle tenebre/ ha visto una grande luce;/ su coloro che abitavano in terra tenebrosa/ una …

Fine settimana – 24

Ho trovato un sito interessante. Si chiama “Fine settimana” e l’ho messo fra i link. Dato che appartiene a un gruppo che organizza incontri culturali su temi ecclesiali, e dato che pubblica le sintesi di questi incontri, vi si trovano cose veramente pregevoli. Ad esempio, vi suggerisco un contributo relativo anche al tema di questo sito. E’ intitolato “Per comprendere la riforma liturgica… Un testimone” ed è di un monaco di Camaldoli, Matteo Ferrari, e parte dai ricordi …

  • 0 Comments
  • Categoria: dblog, Liturgia
  • 23 dicembre 2007 – IVa di Avvento – Anno A – 23

    suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

    altri suggerimenti

    PRIMA LETTURA

    Is 7,10-14 Ecco, la vergine concepirà e partorirà un figlio.

    Dal libro del profeta Isaìa

    In quei giorni,/ il Signore parlò ad Acaz:/ «Chiedi per te un segno dal Signore,/ tuo Dio,/ dal profondo degli inferi/ oppure dall’alto».// Ma Àcaz rispose:/ «Non lo chiederò,/ non voglio tentare il Signore».// Allora Isaìa disse:/ «Ascoltate,/ casa di Davide!/ Non vi basta stancare gli uomini,/ …

    16 dicembre 2007 – IIIa di Avvento – Anno A – 22

    suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

    altri suggerimenti

    PRIMA LETTURA

    Is 35,1-6a.8a.10 Ecco il vostro Dio, egli viene a salvarvi.

    Dal libro del profeta Isaìa

    Si rallegrino il deserto e la terra arida,/ esulti e fiorisca la steppa.// Come fiore di narciso fiorisca;/ sì,/ canti con gioia e con giubilo.// Le è data la gloria del Libano,/ …

    9 dicembre 2007 – IIa di Avvento – Anno A – 21

    suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

    altri suggerimenti

    PRIMA LETTURA

    Is 11,1-10 Giudicherà con giustizia i miseri.

    Letture dal nuovo lezionario – 20

    A partire dalla solennità dell’Immacolata (8 dicembre 2007), i testi delle letture sono tratti dal nuovo lezionario

  • 0 Comments
  • Categoria: dblog, Liturgia
  • suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

    altri suggerimenti

    PRIMA LETTURA

    Gen 3,9-15.20

    Porrò inimicizia tra la tua stirpe e la stirpe della donna.

    Dal libro della Gènesi

    [Dopo che l

    Importanza della proclamazione della Parola – 18

    Molto interessante è questa lettera che Marcellina, sorella di Ambrogio, inviò, intorno all’anno 400, all’amico Torquato, e che contiene una appassionata esortazione ai lettori affinché "leggano meglio"!

    2 dicembre 2007 – Ia di Avvento – Anno A – 17

    suggerimenti per la proclamazione liturgica: le barre indicano le pause

    altri suggerimenti

    2 dicembre 2007

    "Oggi si è compiuta questa Scrittura"

    Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l'unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi, a proclamare l'anno di grazia del Signore. Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all'inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: "Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato". Luca 4,16-21