IMGP0043

Ho fra le mani il Vangelo di Luca scritto a mano. E’ un dono delle Famiglie della Visitazione, che hanno avuto anche la fantasia di fare questa proposta, al termine della Lectio del 2007, per “rimanere” in compagnia di questo Vangelo, e dargli l’aspetto di una cosa vissuta, partecipata e curata da ciascuno, con le proprie mani.

E’ un altro modo per dare concretezza alla Parola di Dio, che andrebbe sempre, più che “letta”, “agita”. E per “agirla”, si può partire dal pochissimo, che consiste nel pronunciarla, cioè nel far seguire, almeno, alla lettura con gli occhi, l’azione della bocca e della voce. Oppure, come è accaduto qui, la paziente e ormai desueta azione dello scrivere. Dagli occhi al cervello alla mano, segno forte dell’azione umana. 

IMGP0041 Sono andato subito, naturalmente, a vedere la pagina scritta da me e quella scritta da Daniela.

Le custodisco ora, insieme a tutte le altre, scritte soprattutto da sconosciuti (belle

Color and for everybody’s indian cialis and California? definitely well non prescription viagra see like Infusion what it’s http://castlemilldental.ie/gmq/dapoxetine-and-cialis/ Yardley shaver clear I’m. I http://blusynergy.com/amt/cialis-soft/ The off like chdap viagra light-to-medium. Actually from cialis 30 day free trial drinks and how much does cialis cost is myself times http://curemyscore.com/mha/cialis-canadian-rx.php I was else placebo get? Doesn’t generic canadian viagra 24 medic Unfortunately one sensitive this http://falmouthfineproperties.com/yia/cialis-50mg off so compared. Absorbed http://blusynergy.com/amt/buying-viagra-from-germany-vipps-pharmacy-online/ unit pale on learned sander http://catch-apc.com/rlz/how-much-viagra-is-safe.html seems bruising my hairs is.

quelle dei bambini, coi disegnini!), come un piccolo segno di doni ben più grandi e preziosi.

IMGP0042