Proclamare la Parola

pagine per il Ministero del Lettore nella Chiesa Cattolica

Radio

In via sperimentale, iniziano le trasmissioni della Radio di “Proclamare la Parola”.

Non è una vera radio, ma offre a tutti la possibilità di ascoltare il Vangelo con assoluta semplicità. Fa tutto da sola: basta cliccare su uno dei capitoli, e tutto va avanti da sé. E’ un piccolo progetto che si svilupperà.

Presentiamo innanzitutto il Vangelo secondo Luca, che viene letto in modo particolare in questo anno liturgico 2012-2013 (anno C). Ma sono ugualmente disponibili anche i Vangeli di Matteo, Marco e Giovanni.

 

Vangelo secondo Luca

 

Altri Vangeli da ascoltare

Matteo

Marco

Giovanni

"Oggi si è compiuta questa Scrittura"

Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l'unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annuncio, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi, a proclamare l'anno di grazia del Signore. Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all'inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: "Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato". Luca 4,16-21

 

settembre: 2016
L M M G V S D
« ago    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

RSS Avvenire – Chiesa

  • 7.000 fedeli con l'Unitalsi a Lourdes 28 settembre 2016
    “La misericordia è il vero volto di Dio, per questo non è lecito uccidere e odiare in suo nome”. Così martedì sera il cardinale Angelo Comastri, vicario generale di Sua Santità per la Città del Vaticano e arciprete della basilica di San Pietro, nel corso dell'omelia per la messa d'apertura del pellegrinaggio nazionale Unitalsi a Lourdes. Un viaggio […]